Misure di vibrazione

Le misure di vibrazione sono solitamente eseguite al fine di valutare le prestazioni della struttura e/o ottenere informazioni sulla dinamica della struttura stessa. Edifici e passerelle pedonali sono spesso assoggettate a misure di vibrazione al fine di identificare possibili condizioni di discomfort. Si riportano di seguito alcune specifiche applicazioni:


Passerella pedonale
  • PASSERELLE PEDONALI: l’interazione coi pedoni può essere causa di eccessive vibrazioni, soprattutto nel caso di strutture molto snelle;
  • COMFORT DEGLI OCCUPANTI: per la valutazione del comfort degli occupanti è necessario eseguire misure di vibrazione mediante sensori triassiali opportunamente distribuiti nel corpo strutturale.
  • DEMOLIZIONI: durante le demolizioni le misure di vibrazione eseguite sugli edifici circostanti consentono di controllare se le massime ampiezze di vibrazione ammissibili vengono superate. In particolare, le Peak Particle Velocities (PPV) devono essere confrontate con valori di soglia di riferimento al fine di valutare le condizioni degli edifici vicini durante i lavori di demolizione;
  • FABBRICHE/IMPIANTI PRODUTTIVI: l’impiego di grossi macchinari per la produzione può produrre, soventemente, livelli di vibrazione eccessivi all’intera struttura nella quale sono ubicati. Un’indagine dei livelli di vibrazione può consentire di testare il buon isolamento del macchinario nei confronti della trasmissione delle vibrazioni e, eventualmente, porre in essere azioni correttive prima dell’avvio della produzione con un nuovo macchinario.

S2X offre un servizio di misura delle vibrazioni che include l’esecuzione delle misure, l’elaborazione dati, e la redazione del report di prova.


SOLUZIONI:

PROGETTI: Passerella Ospedale del Mare


TORNA ALLE SOLUZIONI                                            SHARE   facebookfacebookfacebook